7300 giorni insieme

IL TEATRO REPOWER FESTEGGIA 20 ANNI

DI SPETTACOLO DAL VIVO, EMOZIONI E APPLAUSI

 

Milano, 14 marzo 2023 – Il Teatro Repower festeggia 20 anni di spettacolo dal vivo, emozioni e applausi. Con uno sguardo al futuro, è l’occasione per ripercorrere l’energia positiva che ha caratterizzato questi anni: oltre 500 eventi, più di 2000 giornate, il contributo di centinaia di artisti e produzioni di calibro nazionale e internazionale, la fiducia a realtà emergenti, la promozione della cultura teatrale presso scuole e famiglie e il supporto costante a iniziative con finalità benefica.

 

Negli anni, il Teatro Repower ha accolto più di 3.000.000 di spettatori, contribuendo in modo decisivo a sviluppare il mercato dei musical e dell’intrattenimento dal vivo nel nostro Paese e confermandosi punto di riferimento, per il pubblico milanese e per un più ampio bacino di spettatori da tutto il Nord Italia.

 

Musical, concerti, danza, comicità, eventi speciali, live televisivi e grandi interpreti hanno reso la programmazione del Teatro Repower sempre apprezzata dagli spettatori.

A partire da PINOCCHIO Il Grande Musical (che ha inaugurato il Teatro Repower il 14 marzo 2003, con l’indimenticabile Manuel Frattini), il musical ha costituito uno dei percorsi portanti della programmazione. Il Teatro Repower ha ospitato moltissimi titoli di Compagnia della Rancia, in una lunga collaborazione che annovera Sette spose per sette fratelli, Cantando sotto la pioggia (Raffaele Paganini, Justine Mattera), Tutti insieme appassionatamente (Michelle Hunziker), The Producers (Gianluca Guidi, Enzo Iacchetti), Sweet Charity (Lorella Cuccarini, Cesare Bocci), Il giorno della tartaruga (Chiara Noschese, Christian Ginepro) Cabaret, Happy Days, A Chorus Line, High School Musical, Frankenstein Junior (Giampiero Ingrassia), Cats (Giulia Ottonello), Cercasi Cenerentola (Paolo Ruffini), tutte le edizioni di Grease dal 2003. È stato, inoltre, il palcoscenico di molti altri musical, tra cui le produzioni Peeparrow con la regia di Massimo Romeo Piparo Evita (Malika Ayane), Jesus Christ Superstar (Ted Neeley), The Full Monty (Luca Ward, Paolo Conticini), School of Rock (Lillo). Inoltre, Aggiungi un posto a tavola, prodotto da OTI (Gianluca Guidi, Enzo Garinei) e da Compagnia dell’Alba (Arianna), La Famiglia Addams (Elio, Geppi Cucciari) e produzioni internazionali come The Rocky Horror Show (Murciano Iniziative), Next to Normal e American Idiot (STM), e ancora Flashdance (Stage Entertainment), Sette spose per sette fratelli (FDF, Diana del Bufalo, Baz), We Will Rock You, Robin Hood, Aladin e tanti altri.

 

Tra gli artisti e le compagnie che hanno calcato questo palcoscenico anche Dario Fo, Arturo Brachetti, Claudio Baglioni, Roberto Vecchioni, Fiorello, Enrico Brignano, Ale e Franz, Ficarra e Picone, Mario Merola, Maurizio Battista, Gabriele Cirilli, Simple Minds, Lorena Mc Kennit, Todrick Hall, ATIR di Serena Sinigaglia, Mimmo Borrelli, Danio Manfredini, Brunella Andreoli, Irene Grandi e Stefano Bollani, Le Cirque World’s Top Performers, l’illusionismo di Antonio Casanova e Gaetano Triggiano, Aterballetto, il Balletto di Milano, Joaquin Cortès, l’Hungarian Folk State Ensemble e altre prestigiose formazioni di danza; è stato inoltre palcoscenico per trenta repliche dello show di Andrea Pucci.

 

In parallelo ai musical, alla comicità e agli spettacoli per la famiglia, il Teatro ha dato spazio a nuovi progetti e linguaggi artistici, utilizzando spazi alternativi (come nel caso del Festival sul Palcoscenico – da cui ha avuto origine la rassegna Prova a sollevarti dal suolo presso il Teatro Stabile del Carcere di Opera e si è aperto a produzioni come Figliol Prodigo, con i detenuti del carcere di Milano Opera, sezione Alta Sicurezza, di cui il Teatro ha riconosciuto senza esitazione il valore artistico e sociale.

 

Il Teatro Repower ha collaborato con la Fondazione Francesca Rava N.P.H. Italia onlus e con la cooperativa Thalassia, impegnata nella ricerca di scritture e forme sceniche contemporanee, per Storia d’amore e alberi, l’ostinata e gratuita resistenza di un uomo che decide di cambiare il mondo cominciando a piantare alberi, con la cooperativa sociale Il Granello. Sostiene inoltre dal 2020 il progetto benefico a favore di Anlaids Lombardia Italy Bares, che tornerà in scena con la quarta edizione il prossimo 11 maggio.

 

La stagione in corso, che si è aperta a ottobre con i Live di X-Factor e si concluderà a maggio, ha ospitato nel periodo natalizio il successo degli acrobati mondiali di Tilt, aperto il nuovo anno con 40.000 spettatori de I Legnanesi (che, negli anni, hanno sfiorato i 200.000 spettatori complessivi al Teatro Repower), ospitato la poesia del musical Piccole Donne e confermato il successo senza tempo di Grease (in scena fino al 19 marzo), che proprio al Teatro Repower ha conquistato più di 320.000 spettatori risultando lo spettacolo più rappresentato e più visto. A conferma dell’attenzione del Teatro Repower per le scuole e gli spettatori più giovani, sono ben 2600 gli studenti che in questi giorni assisteranno al musical di Compagnia della Rancia in orario curriculare a un prezzo agevolato.

 

La programmazione del Teatro Repower proseguirà con Il Piccolo Principe (23 marzo-2 aprile), firmato Razmataz Live/Murciano Iniziative dal racconto di Antoine de Saint-Exupéry, di cui nel 2023 ricorrono gli 80 anni dalla pubblicazione. Lo show si snoda attraverso i molteplici linguaggi che la narrazione, la musica, il canto, la scenografia e, più in generale, la performance offrono, in equilibrio tra prosa, musical, nouveau cirque e installazione, per una nuova lettura di una storia universale con la regia di Stefano Genovese che affida il racconto all’immaginazione.

Il cartellone 2022-2023 si completa con concerti, family show e tanti altri eventi: otto appuntamenti con la musica (The Beatbox Magical Mistery Story con la partecipazione di Carlo Massarini, Jackson Live Tribute Band, Abbadream, Pink Floyd History, I Cugini Di Campagna, Stars A Pop Rock Celebration, Gigi Finizio e un gran finale con Loredana Bertè), il tango appassionato di Noches De Buenos Aires e gli appuntamenti per tutta la famiglia con Il Gruffalò, Il Principe Ranocchio, Mortina e La Bella e La Bestia Una Rosa Per La Vita.

 

Il Teatro Repower è il primo teatro in Italia appositamente progettato per ospitare grandi spettacoli di Teatro Musicale: inaugurato il 14 marzo 2003, è stato ideato e realizzato da Forumnet, gruppo leader in Italia nella gestione di spazi polifunzionali (tra cui il Mediolanum Forum, il Palazzo dello Sport di Roma e, da quest’anno, insieme a Hub Music Factory, il Carroponte di Sesto San Giovanni).

Costruito appositamente per il musical Pinocchio, il progetto del Teatro è nato dalla volontà di realizzare una struttura su misura per grandi allestimenti, capace di ospitare fino a 1.730 spettatori in una grande platea a piano inclinato, con caratteristiche tecniche in grado di accogliere le maestose scenografie che gli altri teatri italiani di tradizione operistica non riuscivano a contenere. Grazie alle dimensioni del palcoscenico (800 mq), la modularità degli spazi interni ed esterni e le notevoli possibilità tecniche, non si pongono limiti alle esigenze di eventi dal grande impatto visivo.

 

Dal 2020, Repower, gruppo Svizzero attivo nel settore energy da oltre 100 anni, da sempre attento al legame con il territorio milanese, ha scelto di abbinare il proprio nome a questa realtà teatrale. La partnership si fonda sulla condivisione di moltissimi valori quali la sostenibilità, l’innovazione e la qualità nei servizi pensati per gli spettatori del teatro, integrando l’offerta di spettacolo dal vivo con un nuovo concept ispirato alla mobilità elettrica.

Il Teatro Repower è infatti servito da un charging hub per la mobilità elettrica costituito da 9 PALINA, le stazioni per la ricarica innovative e di design firmate da Italo Rota e Alessandro Pedretti, e da uno strumento di ricarica super veloce in corrente continua. Obiettivo dell’installazione è quello di offrire un servizio di ricarica per le auto elettriche o ibride plug-in degli spettatori del teatro, offrendo in questo modo una concreta alternativa di mobilità sostenibile per raggiungere la struttura.

Informazioni Utili

Info generali Come raggiungere il Mediolanum Forum Parcheggi Info accesso diversamente abili Punti di ristoro Dove dormire icona_bici hub-icon-01
   
 Teatro Repower - social  Facebook - Teatro Repower Twitter - Teatro Repower Instagram - Teatro Repower

Newsletter_footer

Teatro Repower - Carte Cultura Teatro Repower - Carta Docente
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in: 0.038 secondi
Powered by Simplit CMS